Programma bandiera blu

Data:
24 Marzo 2020
Immagine non trovata

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale per l’educazione ambientale e l’educazione allo sviluppo sostenibile. Bandiera Blu è un eco-label volontario assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio. Obiettivo principale di questo programma è quello di indirizzare la politica di gestione locale di numerose località rivierasche, verso un processo di sostenibilità ambientale.

  • BANDIERA BLU 2016 Nel 30° anno di campagna Bandiera Blu, Santa Teresa Gallura è stata premiata per 3 spiagge e per il porto.
    Il Comune di Santa Teresa Gallura ha avuto quattro assegnazioni: ha conquistato la Bandiera Blu per il porto di Longonsardo e per tre spiagge: oltre alle riconferme di Rena Bianca e Rena di Ponente, anche la spiaggia di Zia Culumba (Capo Testa, Levante), candidata per la prima volta quest’ anno, ha ottenuto la sua Bandiera Blu.
  • BANDIERA BLU 2015 riconfermate le spiagge Rena Bianca, Rena di Ponente e porto turistico Anche per il 2015, Santa Teresa Gallura ha ottenuto la Bandiera Blu della Fee per le spiagge Rena Bianca e Rena di Ponente, oltre che per il porto turistico.Il 25 maggio 2015 è stato inaugurato l’ufficio informazioni Punto Blu alla Rena Bianca, dove è possibile, tra l’altro, richiedere informazioni sul programma Bandiera Blu e sulle attività di educazione ambientale promosse dal Comune.
  • BANDIERA BLU 2014  spiagge Rena Bianca e Rena di Ponente (Capo Testa) e porto turistico

    Santa Teresa ottiene un ottimo risultato confermando le 2 bandiere blu dello scorso anno per le spiagge, e quella per il porto turistico. La cerimonia di premiazione di è svolta martedì 13 maggio a Roma, Santa Teresa quest’anno, come ricordato dalla delegata al turismo Antonella Occhioni, ha avuto dei punti in più perchè ha riservato uno spazio per i cani.
    RASSEGNA STAMPA
    L’Unione Sarda mercoledì 14 maggio 2014
    La Nuova Sardegna Mercoledì 14 maggio 2014

  • BANDIERA BLU 2013 alla Rena Bianca, premiata dal 1987, si aggiunge quest’anno la Rena di Ponente 

    Grande soddisfazione per lo storico bis è stata espressa dall’assessore alla cultura Giampaola Onano. Per il Sindaco Pisciottu “il riconoscimento del FEE è un onore per tutti i teresini”
    La cerimonia di premiazione è avvenuta qualche giorno fa a Roma, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri

    L’UNIONE SARDA, 25 MAGGIO 2013
    Santa Teresa, due bandiere blu alle spiagge teresine
    Sventolano due bandiere blu d’Europa nel territorio comunale di Santa Teresa. Per la prima volta l’ambito riconoscimento della Fee è stato assegnato alla spiaggia Rena di Ponente, a Capo Testa. La notizia è stata appresa con gioia da Giampaola Onano, assessore alla Cultura, durante la conferenza di presentazione, svoltasi a Roma, alla Presidenza del Consiglio dei ministri. Ancora una volta ha superato la selezione di idoneità Rena Bianca. Sulla splendida spiaggia del centro gallurese che si affaccia sulle Bocche di Bonifacio la bandiera blu viene issata da ben 26 anni consecutivi. Dichiara il sindaco Stefano Pisciottu. «È un onore per l’amministrazione comunale e per l’intera popolazione fregiarsi di tali riconoscimenti. La loro attribuzione è subordinata alla verifica del rispetto di requisiti ambientali e delle attività realizzate per la salvaguardia dell’ambiente, oltre che alla sensibilizzazione ai temi dell’ecologia e del risparmio energetico». (w.b.)

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 24 Marzo 2020