Covid 19, comunicato del Sindaco Nadia Matta

Rilevati 5 casi di Coronavirus di cui uno di variante inglese, nel comunicato le indicazioni per la cittadinanza del Sindaco Nadia Matta.

Data:
28 Marzo 2021
Immagine non trovata

Ad oggi, i positivi nel nostro paese sono cinque, tutti in regime di isolamento e costantemente monitorati dalla competente Autorità sanitaria.

 

Purtroppo, in questo momento, dall’ATS mi è stato comunicato che uno di questi è risultato positivo alla variante inglese del Coronavirus, pertanto, gli studenti delle classi I, II, e III sezione B della scuola secondaria di primo grado, nonostante siano risultati negativi al tampone antigenico rapido, dovranno rispettare la quarantena e sottoporsi a tampone molecolare dopo il quattordicesimo giorno di isolamento. I tamponi verranno effettuati da ATS in modalità drive in a Santa Teresa.

 

A seguito di queste comunicazioni, l’Amministrazione Comunale, per tenere ulteriormente la situazione sotto controllo e far sì che i genitori e i fratelli dei ragazzi in quarantena possano recarsi con più tranquillità a lavorare e a scuola, ritiene sia necessario sottoporre i ragazzi a tampone rapido nel periodo intermedio fra l’ultimo antigenico eseguito e il prossimo molecolare da effettuare.

 

Sono al corrente anche del fatto che la variante inglese sti circolando nei paesi limitrofi, pertanto al più presto organizzeremo degli screening in modalità drive in per gli studenti e i lavoratori pendolari.

Inoltre, come responsabilmente fatto fino ad oggi, si prega di continuare a rivolgersi alla Dott.ssa Sanna e alla Polizia Urbana, ogniqualvolta si accusano sintomi riconducibili al Covid-19.

 

È necessario evitare il più possibile i contatti sociali non strettamente necessari, gli assembramenti nelle piazze e vicino agli esercizi pubblici e commerciali, non sottovalutando la pericolosità e il rischio di poterci trovare nuovamente in situazioni di alto livello di positività, come già successo nel mese di novembre.

 

Chiedo alle famiglie la massima collaborazione, sia nel far sottoporre i ragazzi agli screening non obbligatori, sia a vigilare per evitare che, in occasione delle festività, si possano creare momenti di aggregazione come da tradizione.

 

                                                                                              Il Sindaco

                                                                                            Nadia Matta

Ultimo aggiornamento

Martedi 13 Aprile 2021